Il nome sa di casa, richiama quello del focolare attorno al quale sono disposti i tavoli di questa splendida villa, un ex casello ferroviario, circondato da boschi da cui prende forma una cucina che interpreta con estro gli ingredienti isolani guardando allo stesso tempo al continente.

Al Fogher è una tappa fondamentale per chi vuol capire a che punto è la ristorazione oggi qui in Sicilia.

Angelo Treno, chef-patron, parla la lingua del gusto e del buono.  Il suo menù è ricco di proposte e tutto è accompagnato da tantissime etichette di vino

 

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]

Indirizzo 
| C.da Biella – S.S.117/bis Piazza Armerina (Enna)

Telefono 
| +39 0935 684123

Web
| www.alfogher.net

[siteorigin_widget class=”SiteOrigin_Widget_Image_Widget”][/siteorigin_widget]
Previous articleAndrea Sapori Montani
Next articleAccursio
Originaria di Vittoria così come il suo vino preferito, il nobile Cerasuolo di Vittoria Docg. Dopo la maturità classica, la Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari con una tesi sperimentale sulla ricotta iblea (il formaggio è la sua seconda passione, dopo il vino!). Collabora con diversi giornali on line e non di enogastronomia. Gentile, chiacchierona, ma anche amichevole, è da molti definita un “vulcano”. Ama stare fra la gente soprattutto con coloro i quali condivide le sue stesse passioni: l’amore per la sua terra e le cose buone da mangiare.

Rispondi