La forza della tradizione e l’innovativo gioco di squadra per stupire il futuro

Un mix vincente di tradizione e freschezza innovativa quella della formula dei Tannura Social Club che si innesta nel panorama gastronomico siciliano. Giovani promesse e amici, i componenti del clan gastronomico hanno messo in piedi le loro rispettive attività in un angolo di Sicilia intriso di storia e tradizione: l’area compresa tra Bagheria, Villabate e Porticello, nella parte settentrionale dell’Isola. Alla base del loro progetto vi è la sinergica azione di coraggio, lungimiranza e anche un pizzico di folle sguardo al futuro, ma con le spalle coperte (per così dire) dalla tradizione, vera pista di decollo di questa banda di artisti della gastronomia isolana.

Evergrill, il primo gustoso vagito dei Tannura Social Club | Colours of Sicily

Già nel nome, il gruppo strizza l’occhio al noto gruppo musicale cubano – quasi a sottolineare il carattere giocoso della squadra – ma attingendo al porto sicuro della tradizione nell’utilizzo del termine tannura, un tempo sinonimo del forno a legna, o a carbone, utilizzato nelle cucine siciliane fino agli anni Cinquanta e che nel dialetto siciliano odierno indica, più genericamente, il barbecue.

EverGrill, l’evento gustoso

Ed il primo passo il clan (formato da Mauro Aiello della “Fratelli Aiello meat & cookers” di Bagheria, Valerio Barone de “La Cucina del Contadino” di Bagheria, Giovanni Lo Monaco del “Lo Monaco Altra Cucina” di Villabate, Ivano Molinaro della “Ivano Molinaro Pastry Concept” di Bagheria, Claudio Oliveri del “Donna Concetta – Hotel e Ristorante”, Renato Monticciolo, Pietro Roccapalumba e Gaetano Zammuto in rappresentanza del Bitta Ristrò di Bagheria) lo ha fatto con l’evento “EverGrill”, qualche settimana fa, dove ogni membro del gruppo, ad esclusione di Ivano Molinaro che ha offerto i propri dolci a fine pasto, ha passato in rassegna le proprie capacità gastronomiche attraverso un barbecue. Un pranzo a buffet, nella splendida cornice della terrazza del ristorante I sapori di Donna Concetta , che ha celebrato la bellezza della gastronomia domenicale delle scampagnate, accompagnata sapientemente dagli inebrianti sapori della “Birra dei Vespri”, dagli “Amari Siciliani” e dalle leccornie de “U’ Bariunieddu”, senza tralasciare nulla in termini di esperienze sensoriali dal momento che vi era anche un angolo fumatori offerto dalla tabaccheria “Wine & Cigars” per gli appassionati di sigari.

E se questo primo evento unisce idealmente i Tannura Social Club a Neil Armstrong (ripensando alla celebre frase “Un piccolo passo per un uomo, un grande passo per l’umanità” durante il primo sbarco umano sul solo lunare) di certo non resta l’unico nella tabella di marcia, già ricca nella programmazione e trepidante, quasi ansiosa, nell’attuazione di queste giovani promesse siciliane.

Evergrill, il primo gustoso vagito dei Tannura Social Club | Colours of Sicily
Evergrill, il primo gustoso vagito dei Tannura Social Club | Colours of Sicily

Rispondi