Quando il mulino si fa ristorante. Da Grani in Pasta, a Caltanissetta, l’antica arte della molitura diventa arte in cucina.

Quando un piatto profumato di pasta è condito con storie di uomini che hanno creduto nella propria terra lascerà sempre un piacevole ricordo. Accade ogni qual volta ci si siede ad uno dei tavoli di Grani in Pasta, un locale nuovissimo a Caltanissetta, il cui concept dà l’impressione di ritrovarsi in una bottega siciliana di una piccola cittadina sul mare degli anni ‘20, circondati da prodotti, profumi e colori. L’ambiente è decorato con la tipica maiolica bianca e blu fatta a mano, accostata a materiali semplici come il legno e il pavimento in cemento. 

Riggi, una storia di uomini e farine | Colours of Sicily

La pasta qui sa di buono e genuino ed è la protagonista di questa bottega firmata dalla famiglia Riggi, che dal 1955 si occupa di farine. È così, assaporando un buon piatto di spaghetti ed alici, che andiamo indietro nel tempo ascoltando Alessandro Riggi, product manager dell’azienda. “La storia di Riggi con il nonno, Calogero Riggi fondatore di Molini Riggi -ci dice Alessandro-. Calogero, nato nel 1919 a San Cataldo in provincia di Caltanissetta, cominciò a lavorare la terra a soli 5 anni aiutando il padre a curare un piccolo pezzo di terra dove coltivavano grano. Il grano era un elemento essenziale in quel periodo perché con la pasta e il pane si forniva sostentamento per tutta la famiglia. Qualche anno dopo, nel 1955 Calogero trovò un vecchio mulino in una casa di campagna abbandonata e iniziò a macinare il grano per altri agricoltori. Nasceva così Molini Riggi”.

Riggi, una storia di uomini e farine | Colours of Sicily

Oggi come allora si continua a produrre farine macinate a pietra e pasta artigianale trafilata al bronzo con lo stesso metodo tradizionale, continuando a lavorare con gli agricoltori locali per garantire la migliore materia prima. Molti panettieri e pizzaioli scelgono queste farine per la loro consistenza, il sapore e l’elevato contenuto nutrizionale che si traduce in una cottura perfetta per pane e pizze di alta qualità. 

Riggi, una storia di uomini e farine | Colours of Sicily

Da alcuni mesi è nato il progetto Grani in Pasta, un mix di drogheria e cucina dove i clienti possono acquistare i prodotti bio dell’azienda e soprattutto gustare il menu tipico ispirato all’antica tradizione culinaria siciliana. Si può passare da qui per una colazione veloce, un pranzo di lavoro, una cena informale o semplicemente per assaggiare i dolci o il gelato o per degustare un buon bicchiere di birra e concedersi una pausa. Prossimo obiettivo sarà quello di aprire Bottega Riggi in altre città italiane e all’estero per promuovere il cibo siciliano autentico. 

Riggi, una storia di uomini e farine | Colours of Sicily

Grani in Pasta

Via Libertà 102/110, 93100 Caltanissetta 

+39 0934-553593

Previous article“Effe” come “futuro” e come Val Paradiso
Originaria di Vittoria così come il suo vino preferito, il nobile Cerasuolo di Vittoria Docg. Dopo la maturità classica, la Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari con una tesi sperimentale sulla ricotta iblea (il formaggio è la sua seconda passione, dopo il vino!). Collabora con diversi giornali on line e non di enogastronomia. Gentile, chiacchierona, ma anche amichevole, è da molti definita un “vulcano”. Ama stare fra la gente soprattutto con coloro i quali condivide le sue stesse passioni: l’amore per la sua terra e le cose buone da mangiare.

Rispondi