Un francobollo con QR Code ad alto contenuto tecnologico. Creatività artistica ed avanzate tecniche di stampa per questa emissione filatelica dedicata al primo cioccolato europeo a marchio IGP.

Emesso il primo francobollo dedicato al Cioccolato di Modica IGP. Un progetto reso possibile grazie a Poste Italiane che ha interpretato e realizzato in modo mirabile un prodotto filatelico di indiscusso valore. Bozzettista del francobollo è stata Claudia Giusto la quale ha ripreso sullo sfondo la famosa Torre dell’Orologio, adiacente il Castello dei Conti di Modica, con un maestro cioccolatiere intento a preparare il cioccolato mentre in basso fave di cacao si mescolano a una barretta di cioccolato di Modica e in alto a sinistra sono riprodotti il marchio dell’Indicazione Geografica Protetta “Cioccolato di Modica” e il marchio che contraddistingue i prodotti IGP nell’Unione Europea. In alto a destra, infine, è presente un codice QR per l’attivazione del video “Il Passaporto Digitale del Cioccolato di Modica IGP” – Nuovi traguardi per la tracciabilità agroalimentare.

“Altro importante risultato per il Cioccolato di Modica – dichiara Nino Scivoletto, Direttore del Consorzio che ha dichiarato – che segue il riconoscimento della Indicazione Geografica Protetta nel 2018 e il Passaporto Digitale nel 2019. La collaborazione con il Poligrafico dello Stato e la Fondazione Qualivita, il rapporto con CSQA, Organo di controllo, e l’assistenza fin dal primo momento della CNA, sono stati i pilastri sui quali si è fondato questo successo. Tutto è stato facilitato e reso possibile dalla rete di relazioni attivate dalla Direzione del Consorzio, con le istituzioni a tutti i livelli”.

Dal 1746, per dirla con Grazia Dormiente, Direttore Culturale del Consorzio, le mani di operosi artigiani, maestri cioccolatieri, hanno tramandato una preziosa tecnica di lavorazione che continua, a distanza di secoli, a regalare ai palati sempre più esigenti, di attenti consumatori, un prodotto eccellente, dalle tante qualità note e di tante altre, di natura salutistica, alla cui “scoperta” stanno lavorando insigni studiosi di tutto il mondo.

Condividi su:

Related Posts

Show Comments Close Comments
  1. Pingback: Cioccolato di Modica IGP, cresce la produzione del 20% - ColoursofSicily
  2. Pingback: Ovum Pine Nut, l'uovo di Pasqua per Papa Francesco - ColoursofSicily

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *