Che il vino degustato nelle giuste quantità faccia bene alla salute lo si sapeva già. Ma forse non tutti sanno che questa bevanda può rappresentare un vero e proprio elisir di bellezza e di benessere. Cari winelovers non stiamo parlando altro che della cosiddetta “vinoterapia”. Si tratta di una pratica francese, nata nella regione di Graves vicino a Bordeaux, che utilizza l’uva ed il vino nei trattamenti di bellezza per contrastare l’invecchiamento cellulare, grazie alla loro azione antiossidante per il ricco contenuto di polifenoli, composti nutrienti ad elevata proprietà anti-aging.

Inoltre sia l’uva che il vino vengono impiegati nei massaggi e soprattutto nei trattamenti viso e corpo per il proprio effetto idratante, tonificante ed emolliente.

Detto questo ci si immagina già rilassati e circondati dall’uva e dai suoi derivati, immersi in un bagno rilassante in una vasca colma di vino! Anche in Sicilia questo è possibile. Si può provare la vino terapia in uno dei posti più belli e vocati alla viticoltura. Siamo a Vulcano, nelle Eolie. Questo posto, che da solo vale un viaggio, ospita il Therasia Resort Sea & Spa, un centro benessere dove si può godere di un panorama mozzafiato.  

“Cominciamo con uno scrub fatto con sale, vino Malvasia, miele e qualche goccia di limone – spiega Marica Castigliola, SPA Manager-. Dopo aver strofinato con un leggero massaggio il composto per eliminare lo strato corneo e riattivare il micro circolo, il corpo viene avvolto in fogli di cartene per circa 15 minuti affinché attraverso il sale venga eliminata l’acqua in eccesso dovuta alla ritenzione idrica e nello stesso tempo la pelle è pronta a ricevere gli effetti benefici del trattamento. Dopo la doccia tiepida è previsto 20 minuti di idromassaggio in Jacuzzi con olio essenziale di vinaccioli per un effetto rilassante attraverso l’aromaterapia e nello stesso tempo stimolante nella microcircolazione. Segue un massaggio rilassante o anticellulite, a scelta,  con vino e olio di vinaccioli –conclude Castigliola-, mentre nel viso viene effettuato un massaggio distensivo con creme a base di cappero e Malvasia”.

Una vera e propria esperienza sensoriale, insomma, che non solo offre benefici alla pelle, ma regala un’indimenticabile sensazione di piacere.

Condividi su:

Related Posts

Show Comments Close Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *